Il bello della vetrina

Ci hai mai pensato? Fra due cose, ugualmente utili, scegliamo inevitabilmente quella più bella. La bellezza è una lusinga irresistibile, un magnete d’emozioni. Ecco allora che la bellezza in vetrina diventa desiderio e preludio all’esperienza d’acquisto.

Il grande poeta e scrittore brasiliano Mario Quintana scrisse “Il segreto non è prendersi cura delle farfalle, ma prendersi cura del giardino, affinché le farfalle vengano da te ”.

Ecco, credo che in questa frase ci sia tutto il senso del mio lavoro di vetrinista. Cosa facciamo noi visual designer se non creare attrazioni visive capaci di valorizzare i prodotti e, di conseguenza, stimolare la vendita? Il segreto di cui parla Quintana credo si possa interpretare anche così: se ti preoccupi solo di vendere un prodotto, non ottieni gli stessi risultati che avresti rendendolo più bello e interessante agli occhi della gente! In fondo, la vetrina non fa altro che trasformare i prodotti in oggetti del desiderio.

Aggiungi un Commento

Il simbolo * indica che devi compilare il campo.